LAVORI DI “RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE DI UN’AREA DI CAVA INTERESSATA DA ATTIVITA’ DI SMALTIMENTO ABUSIVO DI RIFIUTI”, SITA NEL TERRITORIO DI PRESICCE (LE), LOCALITA’ “CASINA DEI CARI”

Scheda di dettaglio

  • C.I.G.: 7309632326
  • Data acquisizione C.I.G.: 07.12.17
  • Periodo: 15.12.17 fino a 22.01.18
  • Denominazione Stazione Appaltante: Centrale Unica di Committenza (CUC) Accordo Consortile tra i Comuni di Acquarica del Capo e Presicce per le acquisizioni di beni, servizi e lavori - Ufficio periferico: Presicce
  • Codice Fiscale Stazione Appaltante: 81002870756
  • Ufficio responsabile: Settore 3: Urbanistica ed Edilizia Privata, Lavori Pubblici
  • Tipologia di affidamento: Affidamento lavori
  • Estremi atto di affidamento: Determinazione n. 805 del 07/12/2017
  • Soglia: Affidamento sotto soglia
  • Modalità di scelta del contraente: 01-PROCEDURA APERTA
  • Gara deserta: No
  • Importo in Euro (€) di aggiudicazione: 0.00
  • Importo in Euro (€) delle somme liquidate: 0.00

Documenti e link

Altri documenti allegati:
Esiti:

Chiarimenti

Quesito n. 1: in riferimento alla gara indicata in oggetto, potrebbe gentilmente dirmi se sono richieste delle categorie dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali e nel caso positivo quali sono.
Risposta quesito n. 1: Si precisa che l’art. 212( Albo nazionale gestori ambientali) del D.Lgs 152/2006, al comma 5 recita: “ L’iscrizione all’albo è requisito per lo svolgimento delle attività di raccolta e trasporto rifiuti, di bonifica dei siti, ……” Per cui la partecipazione alla gara in oggetto implica obbligatoriamente il possesso dell’iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali che, per l’appalto in essere, deve essere minima di Categoria 9 classe D.

Quesito n. 2: essendo in possesso della SOA per le categorie OG1 V° - OG11 III° - OG2 I° - OG3 I° nonche l'iscrizione all'Albo Gestori Ambientali per le categorie 2bis - 1classeF - 4classeF - 5classeF - 8 classeF - 9 classeE - 10A classeE - chiede se possa partecipare alla gara in oggetto ricorrendo all'AVVALIMENTO della categoria OG12 e della categoria 9 classe D richiesta dal bando.

Risposta quesito n. 2: Si precisa che è possibile procedere con l’istituto dell’avvalimento per la categoria OG12 ma non per la categoria 9 classe D dell’albo Nazionale dei gestori ambientali , ai sensi del D.Lgs 152/2006.

Chiarimento n. 1 - La busta D-Offerta temporale deve contenere una dichiarazione firmata con le stesse modalità dell'offerta economiva, relativa al tempo offerto espresso in giorni che deve essere in ribasso rispetto al cronoprogramma di progetto. La suddetta busta deve contenere il cronoprogramma aggiornato. non darà luogo ad esclusione l'assenza del cronoprogramma aggiornato nella ridetta busta.

Dati riservati

Dati visibili esclusivamente agli utenti registrati del portale.

Atti e pubblicazioni

Torna su